23 gennaio - Trattoria Alla Vedova
Alla Vedova in Jazz: Duets

Un concerto, due pianoforti: la performance dei due pianisti cubani Omar Sosa e Marialy Pacheco è la promessa di un mix multicolore tra sonorità afrocubane e classici europei, un incontro segnato da forte passione ed entusiasmo.
I pianisti cubani hanno sempre avuto una posizione in qualche modo speciale nel jazz, ri- scontrando un generale entusiasmo, probabilmente perché la loro musica arriva dritta al cuore, piuttosto che alla testa.
Cena ore 20.00 e concerto ore 21.45 su prenotazione fino a esaurimento posti.
Per prenotazioni e informazioni: 0432 470291. In collaborazione con la cantina San Rocco.

24 gennaio - Ore 21.30 - Caffè Caucigh
Max Trabucco Vibration Trio / Una stanza per scrivere

Concerto con Giovanni Perin (Vibrafono), Mattia Magatelli (Contra) e Max Trabucco( Batteria). Musica afroamericana del passato. Da T. Monk fino ad arrivare a qualche composizione originale.

25 gennaio - Ore 18.00 - Teatro Nuovo Giovanni da Udine
Trappola per topi

Di Agatha Christie
con (in o. app.) Claudia Crisafio, Stefano Messina, Carlo Lizzani, Annalisa Di Nola, Roberto Della Casa, Elisa Di Eusanio, Sebastiano Colla, Massimiliano Franciosa
regia Stefano Messina
produzione Attori&Tecnici.

26 gennaio - Ore 19.00 - Teatro san Giorgio
Giulia Bean. CaBe, a VHS Elegy

CaBe, a VHS Elegy è un’elegia danzata in un mondo ricoperto di plastica e nastro magnetico, opera prima della danzatrice e coreografa Giulia Bean.
A dieci anni dalla scomparsa del padre, Giulia (ri)scopre il suo archivio di videocassette: 349 VHS di film registrati dalla tv, numerate sulla costa laterale.
Visionando l’archivio come una scienziata, emergono le domande di figlia, entrando in contatto con quella giungla di plastica, il corpo inizia a disegnare una coreografia emozionale.
Pubblico e interprete si ritrovano così archeologi e neurologi alla ricerca di un luogo cerebrale intorno al cuore del ricordo.

26 gennaio - Ore 17.00 - Teatro Nuovo Giovanni da Udine
Colors

Ideazione Davide Venturini e Francesco Gandi
coreografia Catherine Galasso
danza Valentina Consoli, Valentina Sechi, Běla Dobiášová
produzione Compagnia TPO in coproduzione con Teatro Metastasio
età consigliata dai 3 anni.

31 gennaio - Ore 21.00 - Teatro Palamostre
Ascanio Celestini. Radio clandestina

Radio clandestina compie 20 anni. Compie 20 anni lo spettacolo che ha rivelato il talento di antropologo teatrale di Ascanio Celestini.
Si riavvolge il nastro di una storia su Roma, le Fosse Ardeatine e la Memoria, che inizia con un proclama che dice di 320 persone morte in una rappresaglia nazista.
Da qui, il tempo del racconto si srotola a zig zag e ci riporta a fine Ottocento, quando Roma diventa capitale, fotografa la nascita delle borgate, continua con la guerra in Africa, in Spagna, le leggi razziali del ‘38, fino al bombardamento di San Lorenzo e l’8 settembre.

31 gennaio - Ore 21.30 - Caffè Caucigh
Frizzi Comini Tonazzi, Barbara Errico & Short Sleepers

Prove con il pubblico. E’ un progetto teatrale/musicale.